Tempio del Santissimo Redentore PDF Stampa E-mail
Venezia

redentoreredentoreredentore_interno








Quella “peste” di Palladio

La peste a Venezia e il genio di Palladio
Tempio del Santissimo Redentore


L’evento della peste a Venezia nel XVI sec. è lo scenario della storia di questa maestosa architettura voluta dalla Serenissima come voto per la cessazione dell’epidemia. Andrea Palladio seppe tradurre la volontà del governo veneziano in un tempio dalle linee classiche e funzionale allo scopo di accogliere i fedeli – ieri e oggi – durante la festa del Redentore.
Attraverso un gioco verranno fatti conoscere gli eventi che videro Venezia provata dalla peste, dalle battaglie contro i Turchi e da altri nemici ma pronta a celebrare le sue vittorie e la sua potenza. L’itinerario prenderà in esame la figura del più importante architetto del Rinascimento e la sua migliore opera in campo religioso. Le opere d’arte all’interno della chiesa saranno la chiave di lettura per individuare la simbologia legata ai temi della peste e della redenzione che verrà decodificata attraverso un’attività ludica conclusiva.
schede_bonus18tavoliere_giocopolaroid22

Immagine-192Immagine-221Immagine-305Immagine-227Immagine-262

Google Map
ContentMap by Turismo.eu

 
RocketTheme Joomla Templates